Location e posizione
Tipologia ricettiva
Nome struttura
Quartiere, area o città
...in un raggio di:
5 Km
10 Km
15 Km
+15 Km
Servizi
Opzioni aggiuntive
Fascia di costo
Minimo
Massimo
Indicare i prezzi desiderati sulla base del costo per notte, per persona.

La cucina romana, i sapori e le sue ricette

Le tipiche ricette romane con i suoi sapori ed i suoi prodotti illustrati in questa pagina per offrire al visitatore una panoramica della cucina romana.
La cucina romana è una cucina semplice e rustica, molto casareccia e sopratutto saporita, fondata su ingredienti di derivazione contadina, di solito, preparati in base a ricette tramandate di generazione in generazione nelle varie case romane. Inoltre, la cucina romana ha subito l’influenza delle popolazioni che hanno attraversato il suo territorio.

Tra i piatti e prodotti tipici, consigliamo di provare: i bucatini all’amatriciana, bucatini conditi con un sugo composto da guanciale, formaggio pecorino e pomodoro; la pasta alla carbonara, un piatto di pasta preparato con uova , guanciale o pancetta, pepe e pecorino; la trippa alla romana, aromatizzata con menta e condita da abbondante pecorino romano; la coda alla vaccinara, piatto costituito dalla coda del bovino stufata condita con verdure varie; i rigatoni con la pajata, con l’intestino tenue di manzo oppure vitello; la coratella d’abbacchio con i carciofi, tipico piatto romano pasquale dove la coratella è costituita dagli organi interni dell’agnello;il saltimbocca alla romana, preparato con una fettina di vitello con prosciutto crudo e salvia, cotta nel burro e vino bianco; i carciofi alla giudia, tipico contorno romano di origine ebraica; il maritozzo, panino dolce ripieno di panna.

Anche se la cucina romana è semplice ed essenziale, i piatti tipici, molto abbondanti e particolarmente nutritivi, vengono preparati con tanta passione dai romani. 

Per chi vuole provare la cucina romana consigliamo il ristorante Piccolo Arancio, caratteristico locale tra il Quirinale e Fontana di Trevi, che ha conservato la cura e l’amore per i piatti tipici della cucina romana, rivisitandoli e riproponendoli in chiave moderna.